Fudge senza latticini, ovvero cioccolatini morbidosi.

1456996295963.jpgQualche giorno fa, no, probabilmente già qualche settimana, o forse addirittura più di un mese fa…

Ok: non sono molto attendibile in fatto di tempo che scorre. I giorni, le settimane e i mesi volano e non me ne accorgo.

Comunque, qualche tempo fa una mia cara amica mi ha scritto un SOS culinario.

Il messaggio recitava più o meno così: ricetta cioccolatosa senza latticini e senza lievito per nuova dieta di disintossicazione.

L’amicizia è così…Non ci si sente magari mai. A volte c’è solo il tempo di un messaggino la sera. Ma si resta amiche.

Nonostante gli impegni, nonostante le vite diverse, nonostante la vita ci prenda vorticosamente…sappiamo che ci siamo.

E appena c’è una piccola necessità l’altra è a disposizione.

Non c’è bisogno di vedersi o sentirsi tutti i giorni per essere amiche.

L’SOS era chiaro.

Qualcosa di CIOCCOLATOSO.

Va bene, certo, non intendeva dei muffin. O una torta di cioccolato.

Qualcosa di più.

Di molto di più.

Ci ho pensato ed infine ecco la ricetta.

Non proprio repentina.

Forse come salvatrice non sono il massimo.

Vediamola così: se avete urgenza di essere salvati non chiamate me;)

Ma se vi serve una ricettina da urlo nel giro di…un mesetto, sono disponibile!!!!

A parte gli scherzi, spero che a Sonia piaccia questo dolce super.

Oltre a togliere i latticini e il lievito ho tolto gli zuccheri perché mi sembrava di ricordare che avesse problemi anche con quelli.

Farine non ne ho usato, quindi nessuna intolleranza a farinacei o cereali.

Uova non ce n’è traccia….spero che tu non sia allergica alle mandorle mia cara amica!!!!

1456996502724.jpg

INGREDIENTI:

300 grammi di burro di mandorle

60 grammi di cacao amaro

35 grammi di olio di cocco

40/50 grammi di latte vegetale non zuccherato (per me riso e mandorle)

5 cucchiai di sciroppo d’agave o sciroppo d’acero (a piacere aumentare o diminuire)

Un pizzico di sale

Una punta di coltello di polvere di vaniglia

Una manciata di mandorle tritate molto grosse

Preparate il burro di mandorle come descritto qui.

Quando è ancora nel tritatutto aggiungere l’olio di cocco fatto leggermente intiepidire.

Perché proprio l’olio di cocco? Una volta raffreddato tende a solidificarsi completamente e quindi renderà il composto della giusta consistenza.

Mi raccomando, fatelo solo sciogliere e non scaldare.

Mescolate fino a completo assorbimento.

Aggiungere il cacao e mescolare.

Aggiungere il latte vegetale, la vaniglia, il sale e mescolare per un minuto abbondante.

Foderare con carta-forno una piccola terrina o pirofila ( la mia 13 X 13 centimetri).

Versare il composto e livellare molto bene. Spolverare con le mandorle tritate e appiattirle ben bene aiutandosi con il dorso di un cucchiaio o un pesta-carne.

Riporre nel freezer.

Non è necessario congelare il dolce se si intende consumarlo a breve.

Il passaggio nel congelatore serve solo per rassodare tutto in tempi brevi e facilitare il taglio che deve essere netto.

Quindi se volete mangiare i vostri dolci, estrarli dopo circa mezz’ora, togliete la mattonella  dalla pirofila e procedere a tagliare dei quadretti della grandezza desiderata.

Il fudge è molto più buono se consumato non troppo freddo.

Advertisements

16 pensieri su “Fudge senza latticini, ovvero cioccolatini morbidosi.

  1. questi dolcetti fanno al caso mio! cerco di limitare i latticini nella dieta e quando trovo ricette come questa che sono golosissime pur non avendo traccia di latte o burro sono sempre felice! in più non ho mai usato il burro di mandorle e mi hai incuriosito, mi metterò alla ricerca… grazie per la bella ricetta, a presto 🙂

    Liked by 1 persona

    • Sono felice quando le mie ricette piacciono!! Grazie a te per la visita♡♡
      Il burro di mandorle puoi farlo tu. Segui il link. Non è difficile….solo noioso e lungo 😦 Nei negozi bio trovi quello già fatto, ma con dei prezzi esorbitanti….

      Mi piace

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: