Gobeletti di mele – senza glutine e senza lattosio

1484822296044.jpgMai come quest’anno ho voglia che arrivi la primavera.

Non che l’inverno fino ad ora sia stato particolarmente duro qua da noi, ma è un continuo susseguirsi di piccoli malanni fra tutti i membri della famiglia.

Passo intere settimane chiusa in casa, senza poter uscire. In questi giorni guardo fuori dalla finestra e ammiro il paesaggio bianco di ghiaccio con il sole caldo che lo scioglie e vorrei essere in riva al fiume a correre, ma Agata è a casa dopo una brutta otite.

Timidi segnali che l’inverno cede leggermente il passo ci sono se si guarda bene: la siepe di gelsomino d’inverno dei miei vicini è piena di boccioli e alcuni rami sono già fioriti di un bel giallo acceso, le giornate sono un pizzico più lunghe e qualche pratolina ardita spunta solitaria.

Probabilmente lungo il fiume troverei qualche crocus e, forse, le prime foglie delle primule. Dovrei essere contenta che il ghiaccio ricopre ancora tutto visto che le mie allergie, quando sarà tutto fiorito, esploderanno e non mi daranno tregua.

Ma sono una sognatrice e nonostante gli occhi gonfi, il naso gocciolante e l’asma, vedere la natura riprendere vita è sempre uno spettacolo che attendo con il cuore gonfio di aspettative.

Ma io sono qui in casa con una tosse che non mi fa dormire la notte e quindi mi sfogo leggendo e cucinando.

Questi dolcetti sono nati, come spesso accade, per caso.

Avevo due mele renetta dimenticate sul fondo del frigorifero.

Ancora buone e sane ma molto molto mature e raggrinzite quindi ho deciso di farle cuocere con della cannella.

A quel punto ero indecisa se preparare dei biscotti con marmellata o delle mini tortine.

Non sapevo scegliere e i gobeletti liguri sono stati un buon compromesso: tortine ma fatte di pasta frolla come i biscotti!!! 😎

Ovviamente tutto senza glutine e senza latticini 😉

Per la frolla ho preferito la mia ricetta senza farina di mandorle (la trovate anche qui) perché più croccante e con l’interno morbido di mele sarebbe stata perfetta.

Sono piaciuti a tutti, soprattutto a mio marito che, di nascosto dalle bimbe, prima di cena ne ha divorati tre uno dietro l’altro!!!

1484822236235.jpg

INGREDIENTI PER 10 GOBELETTI

1 uovo (il mio 53 grammi)

45 grammi di olio di riso (o mais o di semi)

190 grammi farina di riso finissima *

50 grammi amido di mais (maizena) o amido di riso *

½ cucchiaino cremor tartaro *

70 grammi sciroppo d’agave o miele d’acacia

½ cucchiaino raso bicarbonato

un pizzico di sale

1 uovo per spennellare la frolla

Per la marmellata:

2 mele renetta

2 cucchiai di miele di acacia

qb cannella

*ingredienti a rischio contaminazione per celiaci

1484822168338.jpg

Accendete il forno a 180 gradi.

Preparare la marmellata di mele è facilissimo: mondate le mele e tagliatele a cubetti.

Ponete tutto in un padellino con il miele e la cannella e fate cuocere fino a quando le mele non si saranno disfatte e tutta l’acqua sarà evaporata. Il tempo dipende molto da quanta umidità hanno all’interno le vostre mele, le mie che erano secche a causa del frigo no frost ci hanno impiegato 25 minuti.

Per la frolla senza glutine sbattete con una forchetta l’uovo e l’olio. Dovete ottenere una crema liscia in modo che la lecitina presente nell’uovo incorpori l’olio e poi non esca in fase di lavorazione della pasta.

Aggiungete il miele e, sempre con la forchetta, mescolate bene.

Ora potete aggiungere le farine, il sale, il cremor tartaro e il bicarbonato.

L’impasto sarà morbido e lavorabile ma alla fine dovrete impastarlo con le mani.

Se necessario aggiungete della farina di riso per renderlo meno appiccicoso.

Stendete l’impasto abbastanza sottile mantenendo sempre il piano ben infarinato per non rischiare di far attaccare la frolla.

Io ho usato degli stampini alti per crostatine. Oliateli e infarinateli bene.

Ricavate dei dischi dello stesso diametro dei vostri stampini. Sarà la base dei vostri gobeletti. Fate aderire la frolla molto bene ai bordi in modo che prenda la forma. Non importa se è leggermente più bassa poiché dopo dovremmo chiudere con altra frolla.

Riempite tutto con la marmellata di mele senza arrivare al bordo altrimenti rischia di fuoriuscire in cottura.

Impastate insieme l’avanzo della frolla, stendetelo nuovamente e ricavate altri dieci dischi. Bagnate leggermente un lato in modo che si attacchi alla base e chiudete tutti i tortini sigillando bene tutti i bordi e premendo sui lati.

Con uno stuzzicadenti praticate due fori in ogni tortino per permettere all’aria di fuoriuscire, così non si gonfieranno.

Spennellateli con un uovo sbattuto e infornate per 10/13 minuti.

Devono risultare leggermente dorati.

Sfornate e lasciare raffreddare completamente ….anche se sarà dura resistere!!!

1484821849999.jpg

1484822135052.jpg

 Con questa ricetta partecipo al consueto appuntamento del venerdì del Gluten free Travel and Living, il 100% Gluten free (fri)Day!

ilove-gffd1

Annunci

27 pensieri su “Gobeletti di mele – senza glutine e senza lattosio

  1. Bellissimi questi gobeletti e devono essere proprio buoni con quel ripieno gustoso.
    E’ la prima volta che in una ricetta trovo anche il peso dell’uovo, complimenti”!
    Ti auguro una bella giornata
    Affy

    Liked by 1 persona

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: