Ciambella con cranberries

Ed eccoci qui con la nuova sfida di questo mese. Dopo la difficile scelta mia e di Ely per la vincitrice, si riparte alla grande con una nuova sfida!!!
Questo mese ovviamente, essendo io la madrina, si parla principalmente di SENZA LATTICINI. Si, perché non basta usare prodotti senza lattosio, questo mese dovrete impegnarvi al massimo e sostituire completamente il latte animale e tutti i suoi derivati.
Perché?
Oltre a molti intolleranti al lattosio, ci sono tantissime persone ALLERGICHE alle proteine del latte.
E quindi è importantissimo per queste persone non venire a contatto con nulla che abbia la più piccola parte di latte. Un poco come i celiaci che temono le contaminazioni, gli allergici non possono assumere cibi che abbiano la dicitura PUO’ CONTENERE TRACCE DI LATTE.
L’intolleranza e l’allergia sono due cose COMPLETAMENTE DIVERSE, una non è il peggioramento dell’altra.
L’intolleranza al lattosio è la carenza di un enzima che non fa digerire lo zucchero (appunto il lattosio) contenuto nel latte.
Chi è allergico invece sviluppa anticorpi verso le proteine contenute nel latte e purtroppo sono principalmente i bambini piccoli che ne soffrono.
Ovviamente non voglio scendere nel dettaglio poiché non sono un medico né una nutrizionista.

Quindi per questa sfida state molto attenti alle materie lavorate come cioccolato, farine dietoterapiche per celiaci che molto spesso hanno latte al loro interno, e tutto ciò che non è materia prima.
Fatta questa lunga premessa veniamo a noi con la SFIDA!!!

Io ed Ely abbiamo voluto lasciare libero sfogo alla vostra fantasia ed inventiva. Non dovrete rifare una torta che proponiamo noi. Non dovrete usare un certo ingrediente. Non dovete fare un solo tipo di pietanza.
POTETE SBIZZARRIRVI 🙂
L’unica regola è: scegliete una qualsiasi ricetta che vi piace e delattosatela, cioè togliete ogni forma di latticino presente.
Potete scegliere un primo, un secondo o un dolce. Potete scegliere la ricetta nel web o in un libro. Potete anche modificarla leggermente.
Ma la ricetta originale deve contenere latticini e la vostra NO.
Ovviamente se sceglierete una ricetta di un altro blog dovrete mettere il link per permetterci di vederla.
Se la scegliete da un libro fotografatela o trascrivetela.
Potete anche aumentare i “senza” in modo che sia magari senza glutine o senza uova.
Io vi propongo questa fantastica torta ideale per la colazione che ho solo delattosato poiché era già senza glutine.
La ricetta originale la trovate qui. Come vedrete è tutta un altra cosa rispetto alla mia. Ho solo preso le dosi e trasformato in una torta diversa.

REGOLAMENTO:

  • delattosare una ricetta
  • mettere il link o la trascrizione o la foto della ricetta originale
  • inserire il banner nel vostro post citando Cioccolato e Liquirizia e Glutenfreeely
  • se volete taggateci sui social e usate #intolleranzesenzafrontiere

1460664618564.jpg

INGREDIENTI:

110 grammi di latte di cocco
1 limone per la scorza
2 uova
150 grammi di farina di riso finissima *
50 grammi di farina di cocco fine *
90 grammi di olio extravergine di oliva delicato o olio di riso
130 grammi di zucchero di canna grezzo
2 cucchiaino di lievito per dolci *
un pizzico di sale
QB Cranberries *
zucchero a velo per decorare (per me di canna grezzo)

* Tutti gli alimenti devono essere certificati senza glutine

Per prima cosa infarinate i cranberries e congelateli. Questa operazione è indispensabile per fare in modo che non affondino nella teglia. Anche se in realtà nelle ciambelle il “sotto” poi diventa “sopra”, è bello vedere i frutti rossi ovunque.
Accendete il forno a 180 gradi.
Montate le uova intere con lo zucchero per almeno 20 minuti e comunque finché non sono gonfie e quasi dense.
Abbassare la velocità dello sbattitore e aggiungere A FILO l’olio.
Quando è completamente incorporato aggiungere il latte di cocco preso da una lattina sbattuta bene per far si che la parte grassa sia incorporata alla parte liquida.
Non mescolare troppo, solo per amalgamare.
Ora aggiungete setacciandola in almeno due tre riprese, la farina insieme al lievito e il sale e incorporatela con una spatola in silicone con movimenti lenti dal basso verso l’alto.
Aggiungete per ultima la farina di cocco, sempre PIANO E LENTAMENTE.
Infine aggiungere la scorza di limone.
Ungere una tortiera e infarinarla con farina di riso.
Riempire la tortiera con il composto che sarà abbastanza liquido.
Ora prendete i vostri cranberries e distribuiteli in modo uniforme.
Infornate per circa 30 minuti.
La mia ha cotto 34 minuti esatti.
Come ripeto spesso la cottura è fondamentale, anche 3 minuti di più fanno la differenza, soprattutto nei dolci senza glutine che tendono a seccarsi.

1460664553106.jpg

Advertisements

27 pensieri su “Ciambella con cranberries

  1. Ce gâteau est magnifique et nous convient très bien puisque mon mari est céliaque et que nous sommes tous les deux intolérants au lactose. Petite question toutefois : avez-vous utilisé des canneberges fraîches ou séchées? Merci et à bientôt!

    Liked by 1 persona

    • Cher , je vous remercie de votre visite! Les canneberges sont secs , mais ils sont très doux . Sûrement sortir bien avec les frais, mais toujours en prenant soin de les congeler pour les empêcher de sombrer .♡♡♡

      Mi piace

  2. Bene! Ho scoperto da poco la vostra pagina e i vostri contest.. Ma sono molto stimolanti e mi piace mettermi in gioco! Quindi penso che parteciperò anche a questo molto volentieri! 😉

    Liked by 1 persona

    • Ma che bello!! Non vi preoccupate, anche io non riesco quasi mai a commentare su altri blog, per mancanza di tempo. Grazie di essere passate e vi aspettiamo con una ricetta super!!! Con i “senza” …ci andate a nozze 😉

      Mi piace

  3. Pingback: Crespelle al forno: adoro la cucina di Jamie | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

    • Grazie carissima! Ieri l’avevo vista, ma sono stata messa ko dal mal di testa…buonissime le crespelle! In realtà chiedevamo di non usare prodotti fatti con il latte, ma il regolamento non era chiarissimo 😦 quindi è ok come ricetta 🙂

      Mi piace

  4. Pingback: Lemon Crinkle Cookies (senza lattosio e senza uova) – Ricette da coinquiline

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: