Donuts speziati senza latticini

1459425394846.jpgQuesto mese la ricetta per la sfida RE-CAKE 2.0 è quella dei Donuts.

Quelle famosissime ciambelle americane che si vedono nei telefilm e nei cartoni. 💡

Appena l’ho vista mi sono precipitata a comprare lo stampo (ovviamente on line) e non vedevo l’ora di realizzarli.

Ma poi ho riletto con più attenzione la ricetta: BURRO…LATTE…YOGURT …insomma un concentrato di latticini che in casa non sono ammessi.   😥

Quindi mi sono scoraggiata e ho lasciato passare i giorni, le settimane.

Fino a prima di Pasqua quando mi sono detta: non ti farai fermare da delle ciambelline, vero??!!

E lo so. Quando il mio cuore inizia così non c’è nulla da fare, gira che ti rigira mi martella ogni giorno con quella vocina e mi costringe ad affrontare ciò che è una sfida.

  • Sostituire il latte è facilissimo, lo faccio in tutte le ricette: latte vegetale. Questa volta ho scelto solo latte di riso perché più insapore rispetto al latte di mandorle che uso solitamente.

    Sapevo che avrei dovuto bilanciare i grassi mancanti.

  • Burro. Potevo sostituirlo come faccio sempre con l’olio, ma ho scelto il burro di cacao. Diminuendo la dose, perché è più grasso del burro vaccino; ma non troppo, per sostituire in parte i grassi mancanti del latte.

  • Yogurt. Questo è stato più complicato. Lo yogurt nelle torte dona morbidezza estrema. Quindi ho deciso di usare il latte di cocco. Ma non quello nei tetra pak, che è una bevanda al gusto di cocco, proprio il latte di cocco delle lattine. Questa volta non ho usato solo la parte grassa, poiché non dovevo sostituire la panna. Ho preso la latta a temperatura ambiente e l’ho agitata ben bene prima di usarla. Così la parte liquida e quella grassa si sono mischiate. La quantità richiesta dalla ricetta è talmente minima che non si sente per nulla il sapore del cocco.

Da regolamento poi potevo sostituire una delle tre spezie usate e cioè cannella, noce moscata o chiodi di garofano.

Devo ammettere che tra le tre quella che detesto sono i chiodi di garofano ma non li ho sostituiti.

Volevo assolutamente provare una nuova spezia che ho da quasi un anno e che mi guardava con gli occhi languidi ogni volta che prendevo un vasetto di spezie: IL MACIS. ❗

So che molti di voi non sapranno cosa è, e nemmeno io prima di notarlo in una cascina che vende salumi.

Avevano una mensola bellissima piena di vasi di vetro stracolmi di spezie usate appunto per gli insaccati. Fra queste il macis.

Curiosa come sono in fatto di alimenti, ho subito chiesto informazioni e il signore gentilissimo mi ha aperto il barattolo, da cui è uscito un profumo familiare ma insolito.

Ho scoperto così che il macis è l’involucro della noce moscata, una sorta di mallo. Ha quindi un profumo e un gusto simile, ma molto più delicato. Mi sembrava perfetto per questa ricetta!!!

A forza di pensare ai sostituti e alle spezie mi sono ridotta all’ultimo giorno per pubblicare la ricetta!!! Ultimo giorno +1 visto che hanno prorogato anche la scadenza …

Devo dire in tutta onestà che questi Donuts sono superlativi: soffici, per nulla pastosi, con un profumo e un sapore intenso ma non esagerato. ASSOLUTAMENTE DA PROVARE. 

E quindi….via!!!

1459425612374.jpg

INGREDIENTI:


Glassa di acero

30 grammi burro di cacao

20 grammi olio di riso
120 ml di sciroppo d’acero
115 grammi di zucchero grezzo di canna a velo (fatto in casa)

Donuts Speziati


125 grammi di Farina 1
1 cucchiaino di Lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di Bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di Cannella
1/2 cucchiaino Macis
1/4 cucchiaino Chiodi di garofano macinati
1/4 cucchiaino di Sale
1 Uovo grande
65 grammi di Zucchero grezzo di canna
60 ml di Latte di riso non zuccherato
50 grammi di latte di cocco mescolato bene
20 grammi di Burro di cacao fuso
1 e 1/2 cucchiaini di Estratto di vaniglia

1459425249143.jpg

 

 


Per la glassa.


In una piccola casseruola sciogliere il burro di cacao, l’olio di riso e lo sciroppo d’acero insieme, mescolando di tanto in tanto; una volta che il burro di cacao si è sciolto, spegnere la fiamma e sbattere con lo zucchero a velo setacciato. Ora vi sembrerà molto liquida, ma nel raffreddarsi, solidificherà.

Per i donuts.


Mescolare la farina, il lievito, il bicarbonato di sodio, la cannella, il macis, i chiodi di garofano macinati e il sale in una ciotola.

In un’altra ciotola sbattere l’uovo, lo zucchero di canna, il latte di riso e quello di cocco fino ad ottenere un composto liscio. Aggiungere il burro di cacao sciolto e la vaniglia, mescolando fino a quando non saranno ben amalgamati.

Versare gli ingredienti umidi negli ingredienti secchi e mescolare per ottenere un impasto molto spesso, simile a quello dei muffin.

Aiutandosi con una sac a poche,versare in uno stampo per donuts,riempendo solo per ¾ poiché i donuts lieviteranno parecchio.

Cuocere a 175 gradi per 9-10 minuti o fino a quando i bordi sono leggermente dorati.

Lasciare raffreddare per circa due minuti e trasferirli su una griglia.

Per glassare i donuts, si può procedere o immergendo un lato dei donuts nella glassa, o come ho fatto io con la sac a poche. Posizionare le ciambelle su una griglia per far sgocciolare la glassa.

Con queste dosi me ne sono usciti nove del diametro di 7 centimetri.

Come vedete in alcuni ho sciolto del cioccolato fondente e ho decorato.

Si conservano morbidi per circa 2 giorni, ma tanto non riuscirete a farli durare tanto a lungo e non mangiarli   😎

1459425709002.jpg

QUESTA LA LOCANDINA DELLA SFIDA DI MARZO DI RE-CAKE 2.0

Advertisements

10 pensieri su “Donuts speziati senza latticini

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: