Torrone morbido sardo solo con miele – senza glutine

torrone sardo con miele e senza glutineUna ricetta dell’anno scorso mai pubblicata perché mi faccio sempre tanti problemi.

Questo torrone è tre anni che lo faccio, lo regalo, lo porto al pranzo di Natale.

L’anno scorso faccio le foto ma decido di non pubblicarlo.

Perché?

Perché si può fare solo con un robot da cucina di quelli che cuociono come il Bimby, il Cukò o il Monsieur Cuisine.

Ho provato a riprodurlo come fanno in Sardegna sul fuoco ma non ci sono riuscita forse perché non ho il paiolo di rame (o meglio ho quello da polenta ma è troppo grande!)o forse perché non ho la pazienza per mescolare per 60 minuti INCESSANTEMENTE!

Quindi non credevo potesse interessare a molti una ricetta di questo tipo.

Quest’anno mi riattivo per farlo e rivedo le vecchie foto.

E mi dico che posso sempre chiedere se la ricetta interessa o no.

Ho fatto la domanda sulla pagina fb di Cioccolato e Liquirizia e sono rimasta sorpresa da quante richieste di ricetta ho avuto!!

E quindi eccola qui, pronta per essere addentata!

Io da brava mezza sarda il torrone lo CONGELO in modo da poterlo tagliare più facilmente e in modo che sia più croccante. Potete CONSUMARLO ANCHE DA CONGELATO.

Se volete regalarlo allora vi consiglio di riporlo in frigo e tagliarlo per poi permettere di congelarlo a chi lo avrà in dono.

Se non doveste trovare le ostie senza glutine (io le ho prese dove si riforniscono le pasticcerie oppure in farmacia ma hanno solo pezzature piccole) non preoccupatevi, nel laboratorio artigianale dove lo prendeva mia mamma in Sardegna lo mettevano nelle vaschette usa e getta di stagnola. Perfetto anche senza ostie!

INGREDIENTI

400 grammi di miele millefiori di OTTIMA qualità

350 grammi di mandorle tostate al momento (io lo faccio sia con quelle con la pellicina che senza)

1 albume

2 fogli di ostie senza glutine*

*CONTROLLARE CHE SIANO CERTIFICATE SENZA GLUTINE

torrone morbido sardo con miele

Le indicazioni che vi do sono per il mio robot da cucina che è un Monsieur Cuisine plus ma sono identiche per il Bimby. Se avete un altro tipo di cooking chef attenetevi alle istruzioni seguendo le parole chiave che vi scrivo in neretto.

Inserite la farfalla e montate l’uovo a neve 15 secondi velocità 2.

Diminuite la velocità a 1, la velocità più bassa e aggiungete il miele dal coperchio facendolo colare lentamente.

Aumentate la velocità di una tacca, velocità due, e cuocete a 100 gradi per 50/60 minuti senza misurino, quindi lasciando che il vapore possa fuoriuscire.

Nel frattempo rivestite i bordi di uno stampo da plumcake con i fogli di ostia in modo che non sia difficile poi staccare il torrone.

Versate le mandorle tostate (in forno o in padella, non fatele bruciare!) e ancora calde e mescolate qualche secondo velocità 2.

Versate il torrone nello stampo, livellatelo e ricopritelo sempre con i fogli di ostia.

Lasciate raffreddare completamente.

Come vedete è facilissimo e vi assicuro che non comprerete più quello industriale e che chi lo riceverà in dono se lo ricorderà a lungo!!!

2 pensieri su “Torrone morbido sardo solo con miele – senza glutine

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: