Bicchierini di cioccolato con zenzero e nergi senza lattosio e senza glutine

1474315343674.jpgEd eccoci all’ultima ricetta fatta con Nergi per questa stagione.

Essendo un frutto di bosco ho voluto sperimentare l’abbinamento con il mio amato cioccolato fondente e devo dire che il risultato è ottimo.

Non è la mia solita ricetta per bambini, questa volta mi sono dedicata agli adulti.

Perché il mio mondo non è fatto solo di merende, ricreazioni, festine fra compagni, nella mia vita c’è anche un marito splendido: Marco.

Per quanto io possa risultare stucchevole o sdolcinata, sono fortunata ad averlo al mio fianco e posso dire con tutta serenità e sincerità che ci amiamo ancora.

No, non come il primo giorno.

Il primo giorno è stato circa ventitré anni fa.

Nel frattempo sono cambiate moltissime cose nelle nostre vite, gli studi, i lavori, il posto dove viviamo, gli amici. Abbiamo voluto e cercato le nostre bimbe e siamo cresciuti, un poco invecchiati: abbiamo entrambi qualche ruga, io i capelli e lui la barba bianchi.

Ogni giorno affrontiamo le nostre sfide, da soli o insieme, cerchiamo di educare le nostre figlie nel migliore dei modi. Abbiamo opinioni divergenti su alcune situazioni e su molte ci ridiamo sopra insieme.

A volte siamo in disaccordo ma troviamo sempre un punto d’incontro.

Quindi no, non ci amiamo come il primo giorno, non sarebbe possibile.

Allora eravamo due ragazzini, ora siamo un uomo e una donna con delle responsabilità e dei gusti ben precisi.

Ma questo non ha scalfito l’amore, l’ha incrementato, mutato, stravolto, sfinito e ricostruito un’infinità di volte. E siamo ancora qui, insieme, e ci amiamo in modo sicuramente diverso, e questo è un bene.

Amarsi a quarantanni come a venti non sarebbe salutare né costruttivo.

Ci ritroviamo la sera, sfiniti dagli eventi e ci guardiamo negli occhi riconoscendoci: ognuno con la sua personalità e la sua giornata vissuta, ma pronti a vivere ancora insieme il presente e i giorni futuri, grazie a ciò che siamo stati e che siamo diventati vivendoci reciprocamente.

Un dolce ogni tanto lo preparo anche a lui che pur non essendo golosissimo apprezza e dispensa consigli utili.

Quando gli ho detto che l’ultimo dolce con il Nergi sarebbe stato al cioccolato mi ha detto subito: “Secondo me con lo zenzero andrebbe benissimo”.

Lui è un patito di tutto ciò che pizzica, peperoncini di varie forme, colori e dimensioni, zenzero e spezie varie.

Aveva perfettamente ragione il trio Nergi, cioccolato e zenzero è buonissimo e si sposano perfettamente tutti i sapori.

Vi lascio quindi a questi bicchierini, facili, senza nessun tipo di addensante o farina.

Ciò che rende tutto di una consistenza setosa e morbida è il cioccolato fondente di ottima qualità e il cacao amaro.

Quindi è una crema liscia, con un gusto intensissimo di cioccolato, la freschezza dello zenzero e la dolcezza del Nergi, tutto senza glutine, senza lattosio né latticini, senza uova e senza soia.

1474315900172.jpg

INGREDIENTI PER CIRCA 5 BICCHIERINI:

500 ml latte di riso e mandorla non zuccherato *

100 grammi cioccolato fondente 70% *

70 grammi di cacao amaro *

80 grammi di zucchero integrale

15/20 grammi di zenzero fresco grattugiato

13 Nergi tagliati a fettine

* Ingredienti a rischio contaminazione per celiaci. Tutti i prodotti devono essere certificati.

1474315511678.jpg

Iniziate facendo scaldare il latte a fuoco basso e aggiungendo il cioccolato a pezzetti in modo che si sciolga. NON fatelo bollire, deve solo essere ben caldo.

Ora aggiungete lo zenzero grattugiato e spegnete il fuoco.

Lasciate in infusione per circa 20/30 minuti in modo che lo zenzero rilasci il suo aroma.

Nel frattempo in una bacinella ponete il cacao con lo zucchero, prelevate dalla pentola qualche cucchiaio di latte caldo e iniziate a mescolare con cura, per fare in modo che il cacao si sciolga senza fare grumi.

Piano piano aggiungete latte fino a far diventare una pastella densa e liscia il cacao e zucchero.

Trascorso il tempo di infusione filtrate il latte per eliminare i filamenti e i pezzi di zenzero che sarebbero fastidiosi sotto i denti.

Riponete il tutto nuovamente nel padellino, aggiungendo la crema di cacao e zucchero e accendendo la fiamma al minimo.

Mescolando continuamente, portate a bollore e fate cuocere per circa tre o quattro minuti. Vi sembrerà molto liquido ma nel raffreddarsi solidificherà.

Dividete il composto nei bicchierini che avete scelto.

Lasciare raffreddare e riponete in frigorifero almeno per quattro o cinque ore.

Al momento di servire adagiate le fettine di Nergi al centro e decorate con pezzettini di zenzero a piacere.

Un dolce graditissimo da mio marito che mi ha chiesto di rifarglielo in occasione di una cena a cui parteciperà con i suoi amici.

E in modo sorprendente graditissimo anche da Agata, che assomiglia molto al padre in quanto a gusti culinari, che lo ha divorato e a fine coppetta ne ha chiesto ancora senza fare minimamente accenno al pizzicore sulla lingua.

Per qualsiasi informazione su Nergi, consigli, ricette e dove trovarlo visitate la pagina nergi.info/it/

blog-nergi_cucina

Annunci

14 pensieri su “Bicchierini di cioccolato con zenzero e nergi senza lattosio e senza glutine

  1. Cioccolato e zenzero è una ottima accoppiata (come cioccolato e cocco, cioccolato e arancio e cioccolato e cannella!), ricordi tempo fa di aver comprato una tavoletta di cioccolato fondente con dei pezzetti di zenzero candito all’interno dell’impasto….godimento assoluto!

    Liked by 1 persona

  2. Innanzitutto grazie della visita nel blog. Sono venuta subito a trovarti e devo dire che hai un blog molto bello. Leggendo il post ho visto un pò la tua vita che sicuramente è la vita di tutti noi. C’è un tempo per essere bambini, uno per essere adulti e poi ,man mano e pian piano che nemmeno noi non ci accorgiamo, escono anche i cappelli bianchi, ma ciò che è importante, è di rimanere noi stessi, affrontando ogni problema e difficoltà nei migliori dei modi. Buon proseguimento e a presto ! Claudia

    Mi piace

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: