CAMILLE senza glutine e senza latticini

1458225839817.jpgPer la sfida di questo mese di INTOLLERANZE SENZA FRONTIERE io ed Ely abbiamo deciso che il tema( o meglio, l’ingrediente scelto) fossero le carote.

Essendoci già una torta di carote nel blog, ho pensato di proporvi una monoporzione da merenda, ideale anche per la scuola.

Le famose Camille si prestano benissimo.

La particolarità delle vere Camille è il succo di arancia come ingrediente liquido.

Già prive di burro o di latte sono perfette.

Ho solo dovuto de-glutinarle. La ricetta originale l’ho presa qui.

Quindi ho diminuito leggermente le dosi dei liquidi poiché quando uso le farine glutenfree noto sempre che assorbono meno liquidi.

Il primo tentativo è uscito benissimo, le Camille erano soffici e gustose.

Per motivi tecnici ne ho fatte alcune con la classica forma a cupola negli stampi in silicone e altre invece negli stampi da muffin.

Ecco, quelle fatte a muffin erano perfette.

Il problema è stato estrarre dallo stampo in silicone le altre poiché i dolci senza glutine tendono a sbriciolarsi tantissimo.

Quindi ho fatto un secondo esperimento. E un terzo.

Nelle foto vedete infatti delle Camille diverse: due sono compatte e lucide e le altre molto più alte e friabili.

L’impasto è il medesimo solo che quelle più umide e friabili ho provato a cuocerle con lo stampo in silicone a bagnomaria nell’acqua  (nel forno).

Le altre le ho cotte nello stampo in silicone senza bagnomaria.

Devo dire che a livello di gusto sono uguali. Lascio decidere a voi quali sono più belle a livello estetico.

Se fate la cottura a bagnomaria dovete aumentare ulteriormente la cottura di almeno 10 minuti.

Mio parere personalissimo e discutibile: ODIO GLI STAMPI IN SILICONE.

Ogni volta che li uso ho dei problemi. In casa ne ho solo due, questo con le semisfere e quello da plum cake. Entrambi comprati per fare gelati e semifreddi.

Per la cottura è ancora molto, ma molto (ma molto) meglio il classico stampo in metallo, ma come ripeto, è un mio parere personale.

1458223338059.jpg

INGREDIENTI

230 grammi di carote

3 uova

80 grammi mandorle tritate fini

80 grammi olio di riso

180 grammi zucchero grezzo di canna

80 grammi farina di riso fine *

50 grammi maizena *

70 grammi fecola patate *

1 bustina lievito per dolci *

1 arancia per: 80 grammi di succo e per la scorza

*PER I CELIACI O GLI INTOLLERANTI AL GLUTINE GLI INGREDIENTI DEVONO ESSERE CERTIFICATI.

ACCENDETE IL FORNO A 180 GRADI.

Iniziate montando le uova con lo zucchero fino a quando sono gonfie e chiare (circa 20 minuti).

Nel frattempo tritiate le carote molto fini. Poi aggiungete alle carote l’olio e il succo d’arancia e tritate ancora per far diventare tutto molto omogeneo e finissimo.

A questo punto unite le farine, setacciate con il lievito, in tre volte e mescolate molto delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare le uova. Unite anche le mandorle mescolando piano.

Ora aggiungete la scorza dell’arancia e il composto di carote SEMPRE MOLTO MOLTO DELICATAMENTE.

Versare negli stampi. Se sono in silicone non c’è bisogno di oliarli e infarinarli se invece sono in metallo si.

Infornate per circa 20 minuti.

NOTA IMPORTANTE: la cottura nel silicone e nel metallo è completamente differente. Per la cottura in METALLO (o negli stampi da muffin) basteranno 20 minuti. Per la cottura in silicone dopo i primi 20 minuti abbassate la temperatura del forno a 160 gradi e proseguite la cottura ancora 7/8 minuti. Fate comunque la priva stecchino.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente anche l’interno prima di togliere dagli stampi altrimenti si romperanno.

Annunci

24 pensieri su “CAMILLE senza glutine e senza latticini

  1. Gnam! 🙂 In effetti il silicone non è un buon conduttore di calore motivo per cui ci fanno anche le presine da forno. Ahimé anche io l’ho imparato a mie spese poi un giorno un giovane pasticcere me lo fece notare. Vanno benissimo – come scrivevi – per i semifreddi e i gelati.
    Buon fine settimana!

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Camille in stampi da muffin – perché in due è più bello | Mile Sweet Diary

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: